Calvisano, operaio ustionato: si trova in condizioni gravissime

0

Lunedì 15 gennaio, un operaio di 59 anni si è gravemente infortunato sul lavoro alle Acciaierie di Viadana di Calvisano. Ricoverato all’ospedale di Niguarda di Milano, si trova in condizioni disperate. Pare che l’uomo, di Lonato del Garda, stesse lavorando con un bruciatore per pulire una paniera, quando, intorno alle 19.30, sarebbe stato colpito in pieno da una fiammata scaturita proprio dall’attrezzo usato.

I colleghi hanno così chiamato il 112 e sul posto è arrivata un’ambulanza che ha condotto il ferito all’ospedale Civile di Brescia in codice rosso. Poi, è avvenuto il trasferimento alla struttura milanese, dove è presente un reparto specializzato nelle cura delle ustioni. Sull’episodio sono intervenuti i carabinieri, gli ispettori dell’azienda socio sanitaria del Garda e la Fim Cisl, per accertare che non “vi siano state delle falle nel sistema di prevenzione e sicurezza”, così come si legge nelle note dello stesso sindacato.