Brescia, “mister” Calzedonia inaugura anno formativo al Lonati

0

Venerdì 19 gennaio alle 11, nell’aula magna della sede di via Tommaseo a Brescia, verrà inaugurato l’anno formativo 2017/18 dell’istituto Machina Lonati, di alta formazione post-diploma per la moda e il design, che quest’anno festeggia i 15 anni di attività. L’incontro verrà aperto dal direttore Riccardo Romagnoli e sarà dedicato a studenti, docenti e autorità. Ad aprire il nuovo anno ci sarà una lectio magistralis dell’imprenditore Sandro Veronesi, fondatore del Gruppo Calzedonia, una delle maggiori reti mondiali di
abbigliamento intimo, calzetteria e beach wear.

“Determinazione, lungimiranza e un’attenta capacità di cogliere le esigenze del mercato rappresentano la forza di Sandro Veronesi, figura professionale di spicco che racconterà ai ragazzi la sua significativa esperienza nel mondo della moda”. Nato nel 1986 in provincia di Verona, il Gruppo conta oggi sei marchi di proprietà: Calzedonia, Intimissimi, Tezenis, Falconeri, Signorvino ed Atelier Emé. Il percorso imprenditoriale è iniziato negli anni ’80, quando vendeva calze nei centri della grande distribuzione, ma anche nelle più raffinate boutique della calza. Poi l’intuizione: realizzare un prodotto innovativo e dai prezzi accessibili, ma con un’impronta fashion.

Così è nato l’impero Calzedonia che ha dato il via alla filosofia della moda nell’intimo e nel beachwear a prezzi accessibili. Il Lonati rappresenta un fiore all’occhiello della formazione post diploma professionalizzante. Connesso al mondo dell’Impresa, ha sviluppato nel tempo un legame con le aziende e gli imprenditori del territorio. I corsi attivi, tutti legati al “fashion system”, sono attualmente tre: Stilista tecnologico, Accessori per la moda e Marketing e comunicazione per le imprese di moda. E si aggiunge Moda 4.0 che sarà attivato.