#MondoGelato, Coppa del Mondo del Gelato 2018

0

Tra pochi giorni aprirà i battenti Sigep 2018, la tradizionale Fiera del Gelato che si tiene tutti gli anni a Rimini. Ogni due anni si svolge la Coppa del Mondo a squadre e il 2018 vedrà la sesta edizione di questa sfida. 12 le squadre in gara: Argentina, Australia, Brasile, Corea, Francia, Giappone, Marocco, Polonia, Spagna, Svizzera, Ucraina e USA. Da regolamento, in quanto campione in carica, non gareggerà l’Italia, vincitrice nel 2016.

Questi i numeri in programma dal 20 al 23 gennaio nell’Arena Hall Sud della fiera: 60 i concorrenti, 14 i giudici e 8 le prove di gara (vaschetta di gelato decorata, coppa decorata, mystery box, torta artistica gelato, alta cucina entrée, pezzi artistici e snack di gelato, oltre al gran buffet finale, ovvero la presentazione di tutti gli elaborati). La più curiosa, la Mystery Box con i maestri gelatieri chiamati a realizzare il miglior gelato possibile con l’ingrediente base, fra i dodici a disposizione, sorteggiato in abbinamento alle squadre poco prima della competizione. Quest’anno le squadre si cimenteranno in un secondo gelato per la prova mystery, preparato con polpa di frutta.

Presidente di giuria il Maestro Eliseo Tonti e commissari di gara Sergio Dondoli e Sergio Colalucci, supportati anche dai campioni del Mondo Leonardo Ceschin e Gaetano Mignano, oltre che dal Comitato Mondiale d’Onore presieduto dal maestro Pierpaolo Magni. I team manager delle squadre saranno al tempo stesso giudici: Maximiliano César Maccarrone (Argentina), Martino Piccolo (Australia), Frederico Jardim Samora (Brasile), Elie J.H. Cazaussus (Francia), Marco Polo Molinari (Giappone), Otmane Boumaziane (Marocco), Sebastian Szmyd (Polonia), Guillem Jordi (Spagna), Giuseppe Piffaretti (Svizzera), Marksim Golubev (Ucraina), Randy Torres (Stati Uniti). C’è grande interesse attorno all’evento. Tra pochi giorni vedremo come andrà a finire.