Carpenedolo, casa colpita dalle fiamme, famiglia sfollata

0

Nella notte di mercoledì 6 dicembre, nel centro storico di Carpenedolo, un’abitazione è stata avvolta dalle fiamme. L’episodio è avvenuto intorno alle 17.30 tra via Santa Croce e via Diaz. A dare l’allarme, una vicina di casa che ha sentito odore di fumo, vedendo poi che proveniva dal tetto dell’abitazione di fronte alla sua. Allertato il 112, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Chiari, Brescia, Desenzano e Castiglione delle Stiviere.

Fortunatamente, all’interno non c’era nessuno. Infatti, la famiglia, formata da madre e figlia, era fuori casa. Per domare l’incendio ci sono volute diverse ore, tanto che l’area è stata messa in sicurezza intorno alle 2 di notte. La causa pare essere legata a un problema al caminetto, da dove poi sarebbero partite le fiamme, che hanno raggiunto la canna fumaria e il tetto.

 

Lascia un commento