Brescia, operazione antispaccio: arrestato pusher

0

Mercoledì 6 dicembre, presso il comando di polizia locale di Brescia, è stata presentata un’operazione antidroga andata in scena il 21 novembre. Gli agenti della polizia Giudiziaria della locale ha arrestato una persona e messo nei guai due giovani ragazzi. La prima operazione è partita quando degli agenti in borghese avevano individuato un 29enne albanese in moto tra via Parenzo e via Parma. Pareva stesse aspettando qualcuno.

Così hanno deciso di controllarlo, partendo dalla due ruote. Sotto la sella, infatti, c’era una confezione che conteneva un chilo di marijuana. Arrestato lo spacciatore, residente a Lumezzane e con un fratello in carcere per questioni legate alla droga, i militari, ipotizzando che la droga fosse destinata a qualcuno, hanno atteso sul posto. Poco dopo, a bordo di un’auto, sono arrivati uno studente 18enne e un ragazzo di 21 anni, entrambi incensurati.

Perquisiti, avevano addosso 6 grammi di cocaina e 1.600 euro in contanti, denaro che sarebbe servito per comprare la droga dall’albanese. In seguito, il controllo si è esteso all’abitazione dei due giovani, dove sono stati trovati in totale 80 grammi di marijuana.

Lascia un commento