Sarezzo, 25 anni di “foto di classe” in un calendario-strenna

0

Domani sera, giovedì, al Bar Acli di Ponte Zanano, a Sarezzo, torna il calendario storico culturale per l’ottava edizione promossa dal circolo con il Comune. La “foto di classe” ha sempre avuto il suo fascino. Anche nell’epoca dei social media e degli smartphone, le vecchie foto in bianco e nero che ritraggono la propria classe all’epoca delle scuole elementari ancora oggi viene custodita gelosamente da intere generazioni.

Il circolo Acli ha deciso di dare alle stampe questo nuovo calendario interamente dedicato alla “Foto di classe” delle scuole elementari dei nati dal 1946 al 1970 realizzato e curato anche quest’anno, come nelle precedenti, dal vice presidente Osvaldo Guerini. Il calendario verrà presentato durante una serata musicale e distribuito alla famiglie. Una strenna di fine anno che consentirà a giovani e non solo, di andare a ricercare volti conosciuti della propria gioventù.

Un modo anche per rivedere i volti dei ragazzi di ieri, ma anche quello di alcune colonne portanti storiche dell’insegnamento. Tra i quali, nelle vecchie foto, spiccano i nomi e volti di Roberto Simoni, Mariateresa Marniga, Carlo Sabatti, Mariagrazia Zani e altri. Scorrendo i mesi del calendario si ritrovano le foto di classe di un quarto di secolo di storia racchiusa in dodici mesi, con 28 fotografie e oltre 600 ritratti.

Nell’ultima pagina anche le poesie dialettali della scuola di un tempo ancora dell’autore Guerini. Ad allietare la serata sarà lo spettacolo musicale “I gnari dela scola del Pùt” con canzoni d’autore, poesie dialettali e moderne. Alle chitarre Ivano Panelli, Ermanno Guerini, Simone Belleri con Mario Gualtieri e Battista Brunetti all’audio e luci. L’appuntamento si chiuderà con un rinfresco.

Lascia un commento