Rovato, aggrediscono e derubano 18enne, due arrestati

0

Nella serata di domenica 3 dicembre, alla stazione ferroviaria di Rovato, un pakistano di 18 anni, residente a Capriolo, è stato aggredito e derubato. L’episodio è accaduto intorno alle 22.30, quando due individui di 19 e 35 anni si sono avvicinati alla vittima. Uno di loro gli ha rubato il cellulare, mentre l’altro impugnava un cacciavite.

Raggiunto il loro obbiettivo sono fuggiti. I testimoni hanno allertato i carabinieri di Chiari, i quali sono intervenuti e hanno bloccato i due malviventi. Si tratta di marocchini senza fissa dimora. Portati nel carcere di Canton Mombello, sono in attesa della convalida dell’arresto. Il ragazzo 18enne, invece, è stato postato in ospedale dove ha ricevuto una prognosi di 25 giorni.

Lascia un commento