Vallio Terme, auto fuori strada e caduta per un centauro

0

Domenica 3 dicembre, lungo le Coste a Vallio Terme, alcuni cacciatori, vicino al ristorante “Sant’Eusebio”, hanno avvistato una vettura in fondo ad una scarpata. Nel momento in cui si sono avvicinati, credendo di trovare all’interno dell’abitacolo qualcuno di ferito, si sono invece sorpresi che non ci fosse nessuno.

Inoltre, pareva che l’auto fosse precipitato dalla scarpata per circa 300 metri. Allertati i soccorsi, i carabinieri sono risaliti ad un 30enne bergamasco tramite la targa. Il ragazzo ha raccontato di essere rimasto coinvolto in un incidente nella serata di sabato 2 dicembre e di essere poi riuscito a uscire dall’abitacolo e recarsi a Vallio Terme per chiamare i famigliari. Per fortuna non aveva riportato nessuna ferite seria.

Sempre domenica e nella medesima zona, un motociclista è caduto in via Cavaliere Virgilio Zambelli. L’episodio è accaduto intorno alle 16, quando il centauro 29enne, percorrendo la provinciale 237 del Caffaro, ha perso il controllo della moto a causa di un problema alla ruota posteriore. Fortunatamente, non ha subito gravi ferite ed è riuscito ad arrivare al ristorante per chiedere aiuto. Sul posto, ambulanza e automedica che hanno portato il centauro al Civile di Brescia.

Lascia un commento