Gussago, 45enne arrestato per violenze contro la moglie

0

Nelle ore precedenti a lunedì 4 dicembre, a Gussago, un uomo di 45 anni è stato arrestato per violenza contro la moglie 37enne. Il 45enne, già noto alle forze dell’ordine in quanto per cinque anni aveva tenuto un comportamento violento contro la compagna, è finito nel carcere di Canton Mombello a Brescia. Ad aggravare la situazione, che si presentava in un’abitazione a Gussago, era che l’uomo tenesse queste azioni davanti alla figlia di 10 anni.

La donna, che pare prendesse calci e pugni, non aveva mai denunciato nulla per paura di possibili ritorsioni. Un paio di volte, era finita anche in ospedale con segni di percosse, che giustificava dicendo di essere caduta dalla scale o scivolata in doccia. Però, l’ultima volta che la donna si è presentata in ospedale per farsi medicare delle ecchimosi, i medici si sono insospettiti e così hanno allertato i carabinieri di Gardone Valtrompia. In seguito, gli agenti, scoprendo tutto, hanno ottenuto dalla procura di Brescia un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’aggressore.

Lascia un commento