Brescia, senza titolo e iscrizione all’albo: dentista denunciato

0

I carabinieri del Nas hanno sequestrato attrezzature ad un’attività professionale dentistica presente a Brescia dagli anni ’70. Infatti, il proprietario 70enne non possedeva ne il titolo di studi per esercitare e non era neppure iscritto all’albo. E’ stato così denunciato per esercizio abusivo della professione.

Una denuncia è arrivata anche al figlio del 70enne, regolare odontotecnico, che opera insieme al padre. Inoltre, si è scoperto che lo studio non assicurava un’adeguata protezione sanitaria. Ecco il motivo della denuncia a carico del figlio.

Lascia un commento