Marche, Bottarelli da Concesio al corso federale Aci Sport Rally

0

Al supercorso federali di Aci sport per il settore Rally, che si svolge dal 21 al 23 novembre, ci sono anche il 20enne Luca Bottarelli con l’esperto navigatore Manuel Fenoli, che quest’anno hanno diviso l’abitacolo nel campionato italiano rally junior e nella prova del campionato europeo in Polonia. Il primo
campionato era partito molto bene, ma poi durante la stagione alcuni incidenti hanno di fatto bloccato la scalata al titolo di Bottarelli, alla fine comunque terzo.

Anche l’esperienza estera si era conclusa non positivamente, con un pesante incidente. Il talento mostrato durante l’anno, che va oltre i risultati, sono stati notati dai responsabili di Aci sport, tanto da premiare Bottarelli e il suo “naviga”, con il supercorso che si svolge sugli asfalti e sterrati delle Marche. A valutare il duo, chiamato insieme ad altri due equipaggi a mostrare quello che sanno fare, l’attento occhio degli istruttori federali, tra i quali il dieci volte campionate italiano Paolo Andreucci.

Il giovane di Concesio vuole confermare quanto di buono mostrato anche nel recente Rally Circuit Vedovati, dove ha ottenuto la vittoria nella classe R1B, la più partecipata di concorrenti, con la Peugeot 208. Ora l’opportunità
di mostrare la crescita avuta nell’anno in corso e mettere a frutto i consigli che potrebbero essere fondamentali per i prossimi campionati: il più gettonato è il campionato europeo, budget permettendo.