Bussolengo, furto in market, arrestata anche una bresciana

0

Tra sabato 11 e domenica 12 novembre, a Bussolengo, nel veronese, i carabinieri hanno arrestato tre donne per furto in un supermercato. Tra le colpevoli, tutte con precedenti appunto per furto, c’era anche una bresciana di Orzinuovi.

I loro movimenti sospetti, tra l’interno e l’esterno dell’attività, hanno attirato l’attenzione del personale addetto alla sicurezza. Infatti, dopo l’ultima uscita delle tre dal market, la sorveglianza ha scoperto che avevano portato fuori decine di candele profumate, caricate poi su un’auto. In totale, stavano rubando 57 candele dal valore di 1.700 euro.

Arrestate per per furto aggravato in concorso, lunedì 13 sono state giudicate per direttissima. Per la bresciana è arrivato l’obbligo di dimora e la firma in caserma per due volte alla settimana, in attesa del processo fissato al 19 dicembre.

Lascia un commento