Provaglio d’Iseo, una settimana con “gemello” francese Dardilly

0

L’amministrazione comunale di Provaglio d’Iseo con alcune associazioni operanti sul territorio ha organizzato una serie di iniziative per celebrare il gemellaggio tra il paese e il comune francese di Dardilly. Una delegazione composta da una quindicina di amministratori e un centinaio di cittadini, con il sindaco e l’Orchestre d’Harmonie de Dardilly sarà presente a Provaglio da venerdì 17 a domenica 19 novembre. Per loro è stato costruito un calendario di attività ad hoc, insieme alle diverse realtà associative e di volontariato che offrirà occasioni di incontro e condivisione a tutta la cittadinanza.

Domani, martedì alle 20,30, il duo “Les Allumettes Tempete” eseguirà un ricco programma spaziando a 360° nel mondo della musica francese (da edith Piaf a Noir Desire). “Le Cafè Chantant” è il titolo del concerto nel quale i protagonisti passeranno in rassegna, in chiave acustica, la storia del mito della “chanson française” presentando un repertorio di classici della musica francese, con particolare riferimento alla tradizione dei chansonnier ed Edith Piaf. Mercoledì 15 alle 20,30 i componenti del gruppo teatrale degli “Sparnegamintine” vestiranno i panni delle stelle del più famoso locale parigino di rue Richer 32.

Una serata di follie, divertimento e ironia “a gambe all’aria” durante la quale il corpo di ballo composto dalle ballerine si presenterà sul palcoscenico con costumi sgargianti e ridotti. A rendere speciali i loro numeri sarà l’armonia che unisce i movimenti coreografici, i colori, le musiche e le luci e il ritmo musicale. Masterchef Europe sarà protagonista della serata di giovedì 16 novembre. Alle 20,30 lo chef stellato Devis Bodini accompagnato da Raffaella Romagnoli e dagli studenti della scuola alberghiera di Clusane e Dardilly metterà a confronto la cucina italiana e quella francese. Segreti e ricette, scuole di cucina, paste, pasticcini e prodotti di forneria. Poi una degustazione alla fine della serata.

Il 17 novembre alle 20,30 alla tensostruttura di piazza Don Raffelli il gruppo alpini sarà alle prese con un buffet di benvenuto e accoglienza dei francesi. Interverranno oltre agli amministratori i rappresentanti di tutte le associazioni che a vario titolo animano il tessuto socio-culturale del paese. Sabato 18 in giornata gli ospiti francesi guidati da volontari locali francofoni visiteranno i luoghi più significativi di Provaglio e alcune cantine della Franciacorta e, verso sera, si prepareranno per il concerto “Musique sans frontières” che I Musicanti di Provaglio e l’Orchestre d’Harmonie de Dardilly eseguiranno nella palestra comunale alle 20,30.

Durante la serata è prevista anche la consegna al sindaco di Dardilly dell’opera lignea “Passi di Luce. Flora Pro-Elios” realizzata dall’artista provagliese Alessandra Simonini a ricordo del primo incontro locale e della data dell’inizio provagliese del partenariato. Domenica mattina gli ospiti francesi si recheranno a Brescia per un tour della città e nel pomeriggio partiranno verso casa.

“Nel gesto dell’accoglienza – afferma Marco Simonini sindaco e organizzatore della settimana francese – c’è sempre un qualcosa di importante e significativo. La conoscenza di un altro popolo e di una cultura diversa va oltre il semplice gesto di incontro. L’accoglienza è generosità e gratuità: disponibilità ad aprire la propria casa, a donare il proprio tempo, a mettere a disposizione i propri talenti. Ringrazio fin da ora tutti coloro che a vario titolo collaboreranno per la perfetta riuscita dell’iniziativa”. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti.

EVENTI PER GEMELLAGGIO

Lascia un commento