Valtellina, ottobre tra sport, castagne e visita sotto le stelle

0

In Valtellina, tra Sondrio e Valmalenco, sono previsti diversi eventi in questi giorni di autunno per i turisti. Si parte dallo sport giovanile per domenica 8 ottobre, al centro sportivo di Chiuro, per il ritorno del “Trofeo delle Province”. E’ una manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di
atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali dei Fidal lombardi e non solo. Il fine settimana dal 13 al 15 ottobre, invece, ci sarà “Ponte sotto le stelle” (qui le informazioni).

Nell’occasione, a Ponte in Valtellina si potrà osservare il cielo con il telescopio, fare visite guidate e assistere a conferenze all’osservatorio astronomico Piazzi a San Bernardo. Poi la Giornata del Fai d’Autunno domenica 15 in cui sarà possibile visitare e scoprire luoghi raccontati con una prospettiva diversa. In Valtellina coinvolgerà Chiuro dalle 10 alle 17, con accoglienza in piazza Stefano Quadrio per l’inizio dell’itinerario guidato che toccherà cortili, palazzi e case private. Le aperture straordinarie mostreranno palazzo Andres Flematti, il palazzo Quadrio de Maria Pontaschelli, la torre di Castionetto e la chiesa di Sant’Antonio.

Sempre domenica la PoliFaedo organizza dalle 14 in piazza della Chiesa di San Carlo di Faedo Valtellino, una castagnata e caccia al tesoro. Le castagne saranno anche a Berbenno di Valtellina con una cronoscalata fino al Monastero e partenza alle 14,30. Spazio a un momento di festa con la musica popolare in piazza Monumento grazie al Bici Club Berbenno. Sono aperte le prenotazioni (obbligatorie) anche per una visita guidata gratuita alla miniera attiva Brusada Ponticelli di Lanzada, in programma sabato 28 ottobre (informazioni).