Lumezzane, “All’Unisono” per i 25 anni si regala corso di musical

0

L’anno accademico che inizierà in ottobre sarà il 25° di attività
per l’associazione musicale “All’Unisono” di Lumezzane e della quale fa parte il laboratorio musicale. Sette cittadini lumezzanesi come Egidio Bonomi, Bortolo Bugatti, Ottorino Bugatti, Roberto Pedrini, Elena Pasotti, Luisa Pasotti e Roberto Zani con il Comune della quale era sindaco Damiano Scaroni, diedero vita a questo sodalizio per migliorare la fruizione e la formazione culturale – in particolare nel campo musicale – sul territorio.

Il consiglio direttivo è presieduto da Ottorino Bugatti ed è composto dall’assessore alla Cultura Rossana Bossini, Giuliana Rivadossi, Francesca Rivadossi, Maria De Masi, Lucrezia Bertoli, Francesca Pellizzari e Paolo Ghisla. L’evento più importante della stagione che si apre sarà il musical “Mamma mia!” che chiuderà la rassegna “Vers e Us” il 27 maggio 2018. Verrà realizzato dagli allievi e docenti della scuola di musica dell’associazione che organizza un open day destinato a tutti quelli che – dai 12 anni in poi – intendono cimentarsi con il canto, la danza e la recitazione.

L’open sarà domenica 1 ottobre alla scuola media “Dante Alighieri” di Lumezzane Pieve dalle 14 alle 19. I docenti saranno i lumezzanesi Veronica Venturini e Clara Bonomi che hanno studiato alla rinomata scuola di musical SDM di Milano e che hanno mosso i loro primi passi musicali proprio al laboratorio di Lumezzane. Le lezioni degli altri corsi, tra pianoforte, chitarra classica ed elettrica, batteria e percussioni, canto lirico e moderno, violino e violoncello, arpa, flauto traverso e composizione inizieranno giovedì 5 ottobre.

Anche quest’anno, nelle classi quarte dell’elementare dei due istituti comprensivi verrà proposto “Uno strumento per amico”, iniziativa che vuole avvicinare i bambini allo studio del violino, violoncello e arpa. I docenti della scuola di musica andranno nelle classi per farli conoscere ai bambini e offrire loro l’opportunità di studiarli gratuitamente alla scuola di musica fino alla fine dell’anno accademico. Gli archi verranno prestati in comodato d’uso gratuitamente. Per informazioni ci si può rivolgere alla segreteria aperta il giovedì dalle 18 alle 20. Info allo 030.8921928 o Nadia (329.5744179), Clara (366.2602839) e Veronica (334.1615030).

Lascia un commento