Brescia, dopo un banale incidente aggredisce poliziotto

0

Mercoledì 27 settembre, intorno alle 18, coinvolto in un banale incidente stradale nel centro di Brescia, un tassista ha aggredito un poliziotto. L’episodio è accaduto tra piazza loggia e corsetto Sant’Agata, quando l’uomo di 42 anni alla guida della sua auto è stato urtato da uno straniero in bicicletta. Entrambi si sono poi fermati per verificare i danni.

Poco dopo, una pattuglia di polizia nei paraggi si è avvicinata per capire cosa fosse successo. Gli agenti hanno così proposto ai due la costatazione amichevole oppure il verbale per l’assicurazione. A quel punto, il 42enne ha avuto uno scatto d’ira, volendo che lo straniero lo risarcisse subito.

Inoltre, la collera del tassista si è riversata anche su uno dei poliziotti, tanto da rendere necessario l’intervento di altri agenti. Infine, a fatica, tre poliziotti sono riusciti a fermarlo. Portato in caserma per l’identificazione, ha chiesto scusa ai militari che hanno dovuto ricorrere alla cure al pronto soccorso. L’uomo rischia una denuncia per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Lascia un commento