Castel Mella, lastra di marmo travolge operaio

0

Nel pomeriggio di lunedì 25 settembre, si è verificato un infortunio sul lavoro a Castel Mella, quando un operaio stava lavorando all’interno di una casa privata. L’episodio si è verificato in via Moretto, in un’abitazione che a breve ospiterà una coppia.

L’operaio albanese di 38 anni, durante i lavori, è stato travolto da una pensate lastra di marmo che si è staccata da una parete. L’uomo, che ha subito ferite e contusioni alla testa e alla braccia, è rimasto sempre cosciente.

Allertati i soccorsi, sul posto sono sopraggiunte automedica e un’ambulanza da Roncadelle, che ha trasportato l’operaio in codice giallo al Civile di Brescia. Anche se le sue condizioni sono ritenute gravi, non è in pericolo di vita. Carabinieri e tecnici dell’Ats di Brescia stanno ricostruendo la dinamica dell’infortunio.

Lascia un commento