Valtrompia, nuovi controlli dei carabinieri: arresti e denunce

0

Nei giorni scorsi la Valtrompia è finita di nuovo nel mirino dei controlli da parte dei carabinieri della compagnia di Gardone guidata dal capitano Fabio Iapichino. Al Crocevia di Sarezzo sono stati impiegati oltre trenta uomini e venti auto per controllare 82 persone e 54 veicoli. Una persona è stata denunciata.

I carabinieri di Villa Carcina hanno anche arrestato un marocchino di 28 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Vedendo i militari, il nordafricano è scappato tra le auto lungo la strada trafficata, ma è stato inseguito a piedi e poi bloccato dalla pattuglia. L’uomo in tasca aveva tredici dosi di cocaina e 113 euro, provento dell’attività illecita.

L’ arresto è stato convalidato. A Gussago, invece, è finito agli arresti un operaio del posto, di 35 anni, che vendeva cocaina a giovani concittadini. L’uomo dialoga con i clienti attraverso chat criptate sui social network, poi li incontrava davanti l’abitazione dei propri genitori per consegnare le dosi. Dopo le manette è stato convalidato l’arresto.