Montichiari, scoperto e fermato giro di prostituzione

0

In via Guerzoni, nel centro storico, e in via Cavallotti a Montichiari, la polizia locale ha scoperto un giro di prostituzione, dopo diverse segnalazioni. Infatti, un’inquilina della palazzina di Borgosotto aveva notato continui movimenti di persone, soprattutto nel pomeriggio e la sera, verso un appartamento rimasto vuoto per un anno.

Eseguendo un sopralluogo, gli agenti hanno così scoperto che all’ultimo piano viveva una domenicana di 30 anni incinta, che si prostituiva. Insieme a lei, una connazionale. Entrambe erano state portata da Viterbo a Montichiari da un 38enne domenicano e una 29enne rumena, poi denunciati per sfruttamento della prostituzione.

In via Cavallotti, invece, una marocchina proveniente da Rieti era costretta ad offrire prestazioni sessuali in un appartamento affittato e gestito da rumeni. Denunciati gli aguzzini, i due appartamenti sono stati sequestrati.