Calcio, il Brescia vince a Parma, sconfitta invece per la Feralpi

0

Domenica 10 settembre, nella giornata di serie B, il Brescia Calcio si impone al “Tardini” di Parma, giocando sotto il diluvio. Una bella vittoria che porta la Leonessa a 4 punti in classifica.

Parma-Brescia 0-1
Parma: Frattali, Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo, Scaglia (42′ st Sierralta), Dezi, Munari, Barillà (15′ st Nocciolini), Insigne (16′ st Di Gaudio), Calaiò, Baraye. A disposizione: Nardi, Corapi, Lucarelli, Mazzocchi, Frediani, Scozzarella, Germoni, Siligardi, Scavone. All. D’Aversa.
Brescia: Minelli, Meccariello, Gastaldello, Somma, Cancellotti, Dall’Oglio (11′ st Bisoli), Ndoj, Machin (28′ st Martinelli), Furlan, Cortesi (18′ st Rivas), Ferrante. A disposizione: Pelagotti, Cattaneo, Lancini, Di Santantonio. All. Boscaglia.
Arbitro: Minelli di Varese.
Rete: 14′ st Ferrante.
Note: spettatori 11.500 circa. Espulso Scavone al 28′ st in panchina. Ammoniti Barillà, Di Cesare, Ferrante, Somma, Cancellotti, Gagliolo. Angoli 3-7. Recupero 0′ e 4′.

Ora, la formazione bresciana dovrà attendere la prossima partita che la vedrà affrontare la Pro Vercelli, sabato 16 settembre alle 15 presso lo stadio Rigamonti.

La Feralpi Salò non riesca a spuntarla contro Sambenedetto del Tronto, non senza qualche polemica, tra un rigore contestato ai padroni di casa e un fallo di mano in area, nel recupero del secondo tempo, sempre da parte della formazione di casa.

Sambenedettese-Feralpi Salò 3-2
Sambenedettese: Aridità, Conson, Bove, Troianiello (25′ st Di Massimo), Rapisarda, Valente (19′ st Esposito), Bacinovic (25′ st Gelonese), Di Cecco (17′ st Vallocchia), Miracoli (25′ st Sorrentino), Tomi, Patti. A disposizione: Pegorin, Ceka, Mattia, Miceli, Di Pasquale, Candellori, Damonte. All. Moriero.
Feralpi Salò: Caglioni, Alcibiade, Emerson, Marchi P, Vitofrancesco (39′ st Parodi), Staiti (17′ st Magnino), Capodaglio, Dettori, Martin, Voltan (26′ st Ferretti), Guerra (39′ st Luche). A disposizione: Rausa, Livieri, Ranellucci, Gamarra, Boldini, Turano, Marchetti. All. Serena.
Arbitro: D’Apice di Arezzo. Assistenti Ciancaglini di Vasto e Testi di Livorno.
Reti: 6′ pt Miracoli (rig), 12′ pt Martin, 13′ pt Bove, 10′ st Guerra, 44′ st Gelonese.
Note: ammoniti Miracoli, Marchi P., Magnino. Angoli 1-3. Recupero: 0′ e 4′.

La formazione di Salò attende Fano per la prossima di campionato in scena domenica 17 settembre alle 14.30.