Brescia, contrae la malaria, muore bambina di 4 anni

0

Nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 settembre, una bambina di 4 anni è deceduta a causa della malaria all’ospedale Civile di Brescia. Né da notizia il Giornale di Brescia. I primi sintomi erano sopraggiunti sabato, così i genitori, dall’ospedale di Trento, l’avevano portata a Brescia.

Affetta da una malaria contagiosa, tra le più aggressive, era arrivata al Civile in elicottero, dove era stata presa in carico dai medici. Dopo la morte, la magistratura ha deciso di aprire un’inchiesta, mentre è ancora da spiegare come la piccola abbia contratto la malaria. Tale malattia, infatti, si trasmette solo con la zanzara che vive in Africa, Asia e America centrale e Latina.

La bambina non era mai stata in uno di quei Paesi. Per questo, un’ipotesi è che sia stata contagiata dal virus tramite un insetto, proveniente dall’estero, che ha raggiunto il Veneto, zona in cui la vittima ha trascorso le vacanze.