Spavento sul lago di Garda, tre scosse di terremoto

0

Nella mattinata di domenica 3 settembre, intorno alle 11.15, la zone del lago di Garda ha tremato a causa di tre scosse di terremoto. La prima e più violenta ha fatto registrare magnitudo 3.4, con profondità si 3 km ed epicentro tra Tignale, Gargnano e Tremosine.

Una seconda e terza, rispettivamente con magnitudo 2.2 e 2, hanno avuto epicentro tra Valvestino e Tignale. Fortunatamente non si contano feriti né danni. L’ultima scossa sul Garda, era avvenuta sul Benaco il 21 luglio, alle 19, nella zona di Gargnano con magnitudo 3.7.