Prevalle, aperta un’inchiesta su incidente mortale

0

La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta sull’incidente avvenuto mercoledì 30 agosto sulla statale 45 bis a Prevalle, nel quale è morto il 44enne Fulvio Pastorello. Imprenditore nel settore elettrico in provincia di Alessandria, era a bordo della sua moto quando è stato urtato da un furgone, morendo sul colpo.

Nell’incidente sono rimasti coinvolti anche altri due centauri, uno dei quali è ricovertao in prognosi riservata alla Poliambulanza di Brescia. La salma di Pastorello, in attesa degli accertamenti legali, è ancora ricomposta all’obitorio del Civile. Ora, dopo la quarta vittima in pochi mesi, nascono le polemiche da parte di molti automobilisti che frequentano la strada, tanto che la polizia provinciale propone di allestire alcuni autovelox per ridurre la velocità dei mezzi.