Travagliato, licenziati due vigili, intascavano soldi delle multe

0

Due agenti della polizia locale di Travagliato sono stati licenziati dopo che erano stati scoperti a intascare il denaro delle multe emesse. Si facevano dare i soldi senza consegnarlo regolarmente al comando. Così, l’ex comandante Giacomo Pinti ed Enrico Salvaderi hanno perso il proprio posto di lavoro. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. La decisione arriva dalla commissione d’inchiesta interna da parte dell’ufficio del Personale.

Stando all’inchiesta, i due ex vigili avrebbero nascosto più di 30mila euro, togliendoli alle casse del comando tra il 2013 e il 2015. Inoltre, ad aggravare la loro posizione, in autunno inizierà il processo per peculato, abuso d’ufficio e falso ideologico, insieme ad altri cinque agenti. Il Comune di Travagliato, intanto, ha rinnovato l’organico, con un nuovo comandante e altri cinque nuovi membri.