Agriturismi, il Trentino primo per famiglie. Lombardia quarta

0

Per avvicinare le famiglie a una forma di ospitalità che faccia riscoprire ai più piccoli la bellezza della terra, il portale Agriturismo.it lancia l’iniziativa “Mese dei Bambini” e svela i risultati di uno studio tutto dedicato alle famiglie. Tra gli agriturismi family-friendly, il maggior numero di strutture si trova in Trentino Alto Adige. Famoso per le bellezze paesaggistiche e la natura incontaminata, il Trentino è meta blasonata per gli amanti del verde e delle montagne.

Ma non solo: la regione vanta anche il primato per l’accoglienza dei più piccoli in agriturismo. Qui il 74% degli agriturismi che si danno visibilità online, infatti, è a misura di bambino. Si sono distinti anche Abruzzo e Marche, dove oltre la metà degli agriturismi risulta family-friendly. Fuori dal podio, seppur di poco, la Lombardia (49,5%). Chiude la classifica delle dieci regioni con la percentuale maggiore di strutture per famiglie il Friuli Venezia Giulia con il 40,7%. Toscana, Campania e Sicilia sono in cima ai desideri di chi viaggia con i bambini.

Ma quali sono le destinazioni italiane preferite dalle famiglie? Il portale ha stilato non solo la classifica delle regioni in cui la ricettività è più pronta ad accoglierle, ma anche la top 10 delle destinazioni più ricercate sul web da chi viaggia con bambini. La Toscana è di fatto la meta più richiesta con oltre 600 agriturismi pronti a soddisfare le esigenze dei più piccoli. Bisogna scorrere fino alla settima posizione delle destinazioni più ricercate dalle famiglie per ritrovare il Trentino. Seconda e terza tra le mete più desiderate dai genitori sono Campania e Sicilia.

Il “Mese dei Bambini” prevede per tutto settembre la gratuità per i bambini e attività esclusive. Anche per il 2017 il portale ha deciso di dedicare un periodo speciale ai più piccoli. Dall’1 settembre all’1 ottobre, per ogni adulto pagante un bambino avrà diritto a soggiornare e mangiare gratuitamente in una delle circa 200 strutture che, sul portale, hanno aderito all’iniziativa. In Trentino, ad esempio, le famiglie potranno rilassarsi all’Agritur al Paradis, in provincia di Trento, che organizza visite guidate nella propria azienda frutticola e orticola. A Tabiano-Mezzapiaggia, in provincia di Siena, invece, i bambini potranno prendersi cura degli animali della fattoria dando loro da mangiare, coccolandoli e provando l’esperienza della mungitura.