Tragedia Presanella, Cesare Ziboni donerà gli organi

0

Gli organi del giovane Cesare Ziboni, deceduto dopo la tragedia di domenica 27 agosto sulla Presanella, verranno donati. Questa la decisione del padre, ancora ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia. Intanto, il 21enne Andrea Ziboni, fratello della vittima, è stato dimesso e ha raggiunto il padre in ospedale.

Oggi, mercoledì 30 agosto, nella chiesa parrocchiale di San Zenone a Sale Marasino, si terrà il funerale del 45enne Luciano Bertagna. Ancora da fissare invece l’ultimo saluto per Raffaella Zanotti e di suo figlio Cesare Ziboni. Si attende il nullaosta del magistrato dopo la donazione degli organi.