Sirmione, trovato il corpo dell’indiano scomparso

0

Lunedì 28 agosto, a metà mattina, è stato rinvenuto il corpo del 33enne indiano scomparso nelle acque di Sirmione sabato 26. Si era tuffato da un barca, sulla quale si trovava con gli amici e poi non era più risalito in superficie.

Il cadavere di Amrin Singh, residente a Verona, è stato trovato sul fondale vicino alla costa Punta Grò a Sirmione, avvolto dalla alghe. Accertata la morte dal medico legale, il corpo è stato trasportato al Civile di Brescia. La Polizia di Peschiera e la questura di Verona indagano sull’accaduto.