Verolanuova, cercano di scappare con carrello pieno di caffè

0

Nella giornata di lunedì 21 agosto, alcuni ragazzi hanno tentato uno strano furto presso un supermercato di Verolanuova. Infatti, la banda ha provato a rubare un carrello che conteneva caffè Lavazza, per un valore di 1.500 euro.

I malviventi, però, sono stati scoperti da uno dei dipendenti dell’esercizio, il quale li ha subito inseguiti. Quando si sono accorti di non potercela fare, visto il bottino troppo pesante, i ladri hanno lasciato il carrello e sono fuggiti.

Partita la denuncia, i carabinieri di Verolanuova hanno già trovato uno dei responsabili, un ragazzo 22enne rumeno che, processato per direttissima, è stato condannato a 8 mesi di reclusione, pena sospesa.