Immigrazione Brescia, sono 1.200 le espulsioni all’anno

0

Da quanto emerge dai dati della Questura di Brescia, risultano essere 1.200 gli stranieri espulsi in un anno, ovvero almeno tre al giorno. Attraverso l’Ufficio Immigrazione, si nota che la maggior parte degli individui coinvolti sono africani.

Nigeriani, marocchini, senegalesi e Tunisini, ma non solo. Si trovano anche albanesi e rumeni. I reati per i quali vengono sanzionati sono per lo più furto e violenza domestica. In riferimento al 2017, a Brescia le espulsioni sono state 728, tra cui 439 ordinate dalla Questura. Quelle volontarie invece sono state 62.