Vestone, minaccia ancora l’ex moglie, viene arrestato

0

Nei giorni precedenti a venerdì 4 agosto, il 50enne di origine rumena, responsabile di ripetute minacce verso la ex moglie, è stato arrestato. Era già stato fermato dai carabinieri a fine luglio per aver minacciato di far esplodere l’appartamento dell’ex compagna. Poi, condotto all’ospedale di Gavardo nel reparto psichiatrico, era riuscito a fuggire senza essere stato visto.

Tornato a Vobarno era stato visto dalla sorella, la quale lo aveva invitato a casa sua. Ma nella notte, l’uomo si è ripresentato otto la casa della ex moglie, minacciandola con un comportamento ostile. La donna ha chiamato i carabinieri, che hanno bloccato lo stalker, trasportandolo al pronto soccorso di Gavardo dove ha ricevuto alcuni giorni di prognosi. Ora è stato arrestato e portato in carcere.