Gargnano, esplode motoscafo, famiglia tedesca ferita

0

Mercoledì 26 luglio, a Gargnano, una famiglia tedesca, composta da quattro persone, è stata vittima di un incidente nautico. Era partita con il proprio motoscafo da Punta San Vigilio, nel veronese, per raggiungere poi un hotel nella zona di Villa di Gargnano, dove aveva trascorso la giornata.

Intorno alle 16.30, quando la famiglia stava per rientrare nel veronese, nel momento in cui il padre 50enne ha messo in moto il motoscafo, c’è stata una potente esplosione. Le fiamme hanno così avvolto l’imbarcazione con le quattro persone a bordo, la moglie e i due figli. Chi ha notato la scena ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto, ambulanze e Guardia costiera che è intervenuta, spegnando il fuoco.

Le ambulanza poi hanno portati i feriti a Desenzano, dove erano atterrati i due elicotteri, da Brescia e Sondrio, che hanno trasportato le vittime al Civile di Brescia. Alcuni di loro parrebbero in gravi condizioni per le ustioni.