Orzinuovi, arrestato marocchino per droga, sarà espulso

0

Prima di lunedì 24 luglio, i carabinieri di Orzinuovi hanno arrestato un marocchino di 25 anni per detenzione e spaccio di droga. Gli agenti, durante un normale posto di blocco, hanno fermato un’auto condotta da un 44enne, noto consumatore di droga.

Sul lato del passeggero c’era proprio il ragazzo marocchino. Perquisiti entrambi, il 25enne aveva addosso 8 grammi di hashish e 150 euro in contanti, considerati frutto dello spaccio. Dopo aver sequestrato il tutto, gli agenti sono passati a controllare le abitazioni dei due. Lo straniero aveva due domicili: Urago d’Oglio i carabinieri hanno trovato 35 grammi di hashish e 3 di cocaina, mentre a Pumenengo altri 2 grammi di hashish.

Il marocchino è stato così portato nelle celle di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Verolanuova e lunedì 24 è giunta la convalida dell’arresto e la rimessa in liberà. Verrà espulso.