Ceto, passa la notte all’aperto, soccorso pastore

0

Nella mattina di martedì 25 luglio, a Ceto in Valcamonica, un pastore 40enne è stato portato in salvo dai vigili del fuoco di Breno. Lunedì, prima del tramonto, si trovava in alpeggio con le proprie capre, ma prima che riuscisse a scendere dalla montagna, si è calata una fitta nebbia.

Non potendo più vedere, a causa anche del buio, ha deciso di trascorrere la notte all’aperto, per non rischiare di cadere in qualche strapiombo. Purtroppo, durante la notte si è abbattuto un violento temporale nella zona. Sola all’alba di martedì, il pastore è riuscito a chiedere aiuto, allertando i soccorsi.

Sul posto, l’elicottero e le forze via terra che, tramite un verricello, hanno recuperato l’allevatore. Nonostante le cattive condizioni a cui è stato costretto, fortunatamente il 40enne stava bene.