Paitone, allevatore colpito da una mucca, condizioni gravi

0

Stamattina, intorno alle 11,30, un uomo di 42 anni è rimasto vittima di un infortunio mentre si trovava nella sua azienda agricola a Paitone, in Valsabbia. E’ successo in località Pra di Bogno quando il proprietario, all’interno della stalla, è stato incornato all’addome da una mucca.

Non si capisce cosa abbia spinto l’animale a quella reazione aggressiva, forse il fastidio dovuto al fatto che lo stesso titolare e i figli la stavano controllando per il suo stato di salute in gravidanza. Dopo l’episodio, i familiari hanno allertato il 112 e hanno fatto giungere sul posto un’ambulanza e l’automedica.

Poi è arrivato anche l’elicottero che ha trasportato il malcapitato in volo verso l’ospedale Civile di Brescia in codice giallo e in condizioni ritenute gravi. In seguito sono intervenuti anche i tecnici dell’azienda socio sanitaria del Garda e i carabinieri per ricostruire l’accaduto.