Malore improvviso, muore 43enne bresciano in A22

0

Lunedì 24 luglio, sulla A22 tra Mantova e Nogarole Rocca, si è verificato un incidente nel quale ha perso la vita un uomo di 43 anni di Nuvolento. Si tratta di Ercole Bodei, che aveva appena accompagnato la moglie e i due figli di 2 e 16 anni al mare.

Intorno alle 7, mentre stava percorrendo la A22, forse per un improvviso malore, il 43enne ha perso il controllo dell’auto, sbandando prima a sinistra e poi verso destra, dove ha strisciato contro il guardrail. L’attrito dell’impatto ha portato la vettura a fermarsi, senza coinvolgerne altre.

Sul posto sono sopraggiunti i soccorsi, ma per Bodei non c’era più nulla da fare. Il corpo è stato portato all’ospedale Carlo Poma di Mantova, dove verranno eseguiti tutti gli accertamenti medici del caso. Figlio dell’imprenditore della storica azienda “Fonte Sole” della presidente del comitato provinciale dell’Unicef di Brescia Maria Grazia Prandini, Ercole abitava in via Garibadi ed era molto attivo nel proprio lavoro.