Isorella, malore per una donna a lavoro

0

Martedì 18 luglio, intorno alle 9.20, una donna di 48 anni è stata vittima di un improvviso malore mentre lavorava in un azienda a Isorella. La lavoratrice, accasciandosi al suolo, ha sbattuto la testa. Allertati i soccorsi, automedica e ambulanza da Calvisano sono arrivate sul posto, insieme ai carabinieri e ai funzionari socio sanitari del Garda.

La donna ha fortunatamente ripreso conoscenza prima di essere trasportata in codice giallo alla Poliambulanza di Brescia. Intanto, gli addetti e le forze dell’ordine si sono adoperati per ricostruire la dinamica dell’infortunio nell’azienda di via dell’Industria.