Disagi ferroviari, lungo viaggio per due bresciane

0

Nella giornata di lunedì 17 luglio, una donna bresciana, con la figlia, ha dovuto affrontare un’odissea ferroviaria per arrivare a Cosenza. La mattina avevano preso il treno dalla stazione di Brescia per raggiungere i parenti a Praia di Mare.

Alle 15.30, quando sono salite sul treno da Salerno, diretto nel capoluogo calabrese, sono rimaste ferme per tre ore a Battipaglia, a causa di uno dei tanti incendi che stanno colpendo l’Italia in questo periodo. Una volta ripartiti, però, sono state costrette a fermarsi nuovamente per circa un’ora in galleria.

La preoccupazione per i passeggeri è salita pensando che le fiamme potessero raggiungere il treno, dato che il fumo aveva invaso la galleria. Infine, il mezzo ha ripreso la marcia e le due bresciane sono arrivate a destinazione verso le 22, cinque ore dopo l’orario previsto.