Roccafranca, cavi elettrici abbandonati al Parco Oglio

0

Alcuni giorni prima dei venerdì 14 luglio, presso il Parco Oglio a Roccafranca, è stato scoperto uno smaltimento abusivo di rifiuti speciali. A portare alla luce centinaia di metri di cavi elettrici abbandonati, è stato il gruppo “Roccabike”, che organizza gare di ciclismo lungo le rive del fiume Oglio.

La scoperta è arrivata nel momento in cui l’associazione stava smontando l’impianto della gara svoltasi nel precedente fine settimana. Segnalato l’episodio al Comune, è iniziata la procedura per la bonifica. Intanto, la polizia locale ha avvito le indagini per scoprire da dove provengano quei cavi.

Lascia un commento