Brescia, nuova udienza del processo Bossetti

0

Nella giornata di lunedì 10 luglio, presso il Tribunale di Brescia, si terrà una nuova udienza del processo d’appello che vede imputato Massimo Bossetti. Dopo l’udienza di venerdì 7, anche quella odierna avrà come protagonisti i legali della difesa Claudio Salvagni e Paolo Camporini.

Nelle loro arringhe continueranno a sostenere che il dna trovato sugli slip di Yara Gambirasio non sia quello dei Bossetti e che il corpo della ragazzina sia stato portato in un campo per depistare le indagini. Cercheranno, inoltre, di smontare l’accusa, facendo riferimento alle immagini delle telecamere che mostrano il furgone di Bossetti vicino alla palestra di Yara.

Dopo l’udienza di lunedì 10, il processo riprenderà venerdì 14 e infine si chiuderà il 17 luglio, quando i giudici dovranno prendere una decisione tra confermare l’ergastolo, come richiesto dal sostituto procuratore generale Marco Martani, o disporre un nuovo processo o assolvere l’imputato.

Lascia un commento