Gargnano, gita grest, bambini attaccati dalle zecche

0

Giovedì 29 giugno, un gruppo di bambini del grest estivo di Gargnano, durante una gita in montagna, sono stati attaccati da alcune zecche. L’episodio è accaduto tra i monti della Costa di Gargnano, quando, d’un tratto, otto bambini e un’animatrice di 23 anni si sono visti zecche su braccia e gambe.

Fortunatamente, nessuno ha riportato conseguenze gravi, ma vista l’età dei soggetti, per sicurezza, sono stati allertati i soccorsi. Sul posto ambulanza e automedica, insieme al soccorso alpino. I bambini, portati poi all’ospedale di Gavardo, sono stati sottoposti alla profilassi prima di essere dimessi.

Lascia un commento