Brescia, in Castello per esplorare nuovi mondi tra arte e natura

0

Domenica 2 luglio, in Castello, torna l’appuntamento mensile, dedicato alle famiglie, con sperimentazioni creative tra arte, scienza e natura. Il progetto, nato dalla sinergia tra Fondazione Brescia Musei e il Museo di Scienze Naturali di Brescia, rappresenta una preziosa opportunità per conoscere ed esplorare con occhi nuovi la città attraverso i luoghi più rappresentativi.

Ecco quindi in Castello, dalle 15.00 alle 17.15, TUTTI IN NATURA, una coinvolgente proposta che si articola in due momenti:

– Il taccuino dell’artista
dalle 15.00 alle 16.00
al Piccolo Miglio
Un’inconsueta esplorazione degli spazi verdi del Castello per osservare l’ambiente naturale, raccogliere dati e studiare la forma di piante, fiori erbe, piccoli insetti… Una volta in laboratorio schizzi e appunti verranno fissati, con l’aiuto di matite e colori, sulle pagine di un album che diventerà un vero prezioso “taccuino d’artista”.

– Passeggiata naturalistica nei giardini del Castello
dalle 16.15 alle 17.15
Una coinvolgente passeggiata nei giardini del Castello, porterà alla scoperta di inediti aspetti geologici, botanici, astronomici e meteorologici, preziosi spunti di interesse scientifico e naturalistico.
Il doppio appuntamento si rivolge a bambini dai 6 ai 13 anni accompagnati da adulti, con prenotazione obbligatoria al CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com.

Il costo è di € 4,50 cad. adulti e bambini da 6 ai 13 anni (le passeggiate naturalistiche sono gratuite).