Sarnico, ragazzo viene salvato in acqua, ora è grave

0

Sabato 24 giugno, un 19enne ha salvato un ragazzo che stava per annegare a Sarnico, sul lago d’Iseo, mentre si concedeva un bagno rinfrescante. L’episodio è avvenuto davanti alla spiaggia del Lido Nettuno. Ad un certo punto, il ragazzo si è trovato in difficoltà e l’intervento del 19enne italo marocchino è stato decisivo.

Chiamati i soccorsi, sul posto è sopraggiunta l’idroambulanza della Croce Rossa di Predore. I sanitari, utilizzando il dispositivo per ridare ossigeno, hanno rianimato la vittima che ha rischiato di perdere la vita. Ora, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.