Tutti i dati della Guardia di Finanza di Brescia

0

Giovedì 22 giugno, presso la caserma di via Milano a Brescia, la Guardia di Finanza a celebrato il 243° anno della loro fondazione. Durante i festeggiamenti, tra premi ed encomi, è stata elencata l’attività svolta negli ultimi 5 anni. Da ciò, è emerso un dato importante, ossia la presenza di 37 soggetti sconosciuti al Fisco ma che producono redditi e 96 milioni di euro non dichiarati.

Nei primi 5 mesi dell’anno sono state eseguite 73 indagini per frodi fiscali, 370 tra verifiche e controlli, 195 denunciati e di cui 6 arrestati e 31 casi di frodi e indebita compensazione. Inoltre, parlando di evasione, 96 milioni non denunciati, 36 datori di lavoro denunciati per lavoro in nero, 15,7 milioni di euro di patrimoni sequestrati e 17 casi di violazioni tra imposte sulla produzione.

Se parliamo invece di frodi pubbliche, sono stati 82mila euro i casi di corruzione, 39 i   denunciati di cui 11 pubblici ufficiali e 221mila gli euro per truffe al sistema sanitario. Eseguiti poi 11 accertamenti patrimoniali sui condannati ed effettuati 95 sequestri di beni mobili e immobili per 4,3 milioni di euro. Infine, sono stati arrestati 10 individui per traffico di sostanze stupefacenti, con un sequestro totale di droga di 164 chili.