Sarezzo, Forza Nuova: “Patrioti riprendino il Crocevia”

0

L’attività militante per la sicurezza nella zona del crocevia di Sarezzo, negli ultimi mesi è stata particolarmente incisiva da parte di Forza Nuova – si legge in una nota del partito – che tra passeggiate, presenza attiva e il recente presidio dello scorso mercoledì 7 giugno, durante il quale abbiamo richiesto ‘ordine contro il caos’, ha sortito l’effetto di un maggiore interesse istituzionale verso il problema.

Il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, dopo essersi riunito, ha coordinato un blitz lunedì sera nel corso del quale sono state ritrovate irregolarità e droga. Si tratta di un inizio positivo che purtroppo non basta – continua la nota del movimento – perché poi vediamo l’ennesima aggressione avvenuta in zona nei confronti di un conducente di pullman da parte di un extracomunitario sprovvisto di biglietto.

I cittadini di Sarezzo, che vogliono un deciso cambio di marcia, ma non sanno più a chi rivolgersi, troveranno i militanti di Forza Nuova pronti a tendere la mano. E’ giunto il momento della partecipazione attiva, la delega ad altri con il voto elettorale è sempre più deludente – dice il segretario Enrico Salvinelli – mi chiedo cosa aspettino soprattutto i nostri uomini a scendere in campo in difesa del proprio futuro e di quello della propria famiglia.

Nelle prossime settimane continueremo le nostre attività e inviteremo ad aderire per formare una comunità di patrioti valtrumplini decisi al cambiamento, iniziando dalla bonifica del Crocevia.