Lonato, la 34° edizione della Gold Cup Beretta Trap

0

Ancora risuonano gli echi degli spari del campionato europeo di fossa universale e il Trap Concaverde è pronto ad accogliere un’altra attesissima competizione dal respiro internazionale. Parliamo della Gold Cup Beretta Trap, che quest’anno festeggia la 34ma edizione. Sabato 24 e domenica 25 giugno, dalle pedane lonatesi, 432 tiratori si sfideranno sulla distanza di 175 piattelli più finali, con in palio 8 fucili (4 Beretta 690 Black Edition + 4 semiautomatici Beretta Silver Pigeon I) più, per il vincitore, il fucile Beretta DT 11 black edition. In caso di punteggio pieno (175/175) al posto del DT11, il primo classificato riceverà un SO5.

All’interno del prestigioso contesto, domenica pomeriggio, alle 16, tornerà “Sparando con le stelle”. La manifestazione sportiva con finalità benefica, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla lotta contro il cancro, vedrà l’amichevole conduzione di Valerio Staffelli e avrà come protagonisti campioni appartenenti a varie discipline del panorama sportivo italiano, pronti a cimentarsi in una gara di tiro a volo, con il coaching dei Campioni Olimpici del Beretta Team (tra cui Giovanni Pellielo, Jessica Rossi e Massimo Fabbrizi). Interverranno, fra gli altri: Vittorio Brumotti – 100% Brumotti, campione italiano di bike trial, Michele Frangilli – campione olimpico di tiro con l’arco, Enrico Ghidoni – leggenda della Yukon artic, Laurent Ottoz – olimpionico ostacolista, Guglielmo Palazzani – mediano di mischia delle Zebre Rugby, Diego Testa – Campione OffShore ed il ciclista Enrico Zaina.

L’obiettivo a cui le Stelle saranno chiamate è rompere più piattelli possibile, in quanto a ogni piattello infranto corrisponderà una donazione in favore dei progetti patrocinati dalla Fondazione Beretta, che da anni opera a sostegno dello studio e della cura contro il cancro. L’evento, ad ingresso gratuito, offrirà la possibilità agli spettatori di sostenere la Fondazione Beretta e di trascorrere una domenica pomeriggio all’insegna dello sport, incontrando medagliati olimpici e campioni di diverse discipline.

Il tutto sarà preceduto, venerdì 23 giugno, dalla IV Gold Cup riservata al settore giovanile, con gare individuali e a squadre sulla distanza di 50 piattelli.