Progetto Professionalità, è aperto il nuovo bando della FBML

0

Da oggi, mercoledì, è aperto il 19° bando del progetto di professionalità “Ivano Becchi”, l’iniziativa annuale promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia con Ubi Banca e che premia i giovani lombardi più meritevoli. L’opportunità consente ai vincitori di acquisire nuove conoscenze e competenze svolgendo percorsi di formazione pratico-lavorativa personalizzati, finanziati e gratuiti, in ogni parte del mondo, senza alcun limite di settore di specializzazione.

Le iscrizioni, solo online, saranno aperte fino alle 13 del 15 novembre. Per partecipare bisogna avere tra i 18 e 36 anni, abitare o lavorare in Lombardia, avere un’esperienza occupazionale o di ricerca, anche pregressa, comprese forme di contratto atipiche, collaborazioni, tirocini formativi e stage curricolari effettuati durante il percorso universitario. Parte importante della domanda sarà una proposta di percorso professionale elaborata dal candidato, da sviluppare in imprese, associazioni, istituti universitari o di ricerca, scuole e pubbliche amministrazioni, centri di eccellenza, in Italia (fuori dalla Lombardia) e in altri Paesi, per un massimo di 6 mesi.

Sarà, infine, il comitato di gestione a selezionare i 25 progetti valutati come i più interessanti, innovativi e attuabili, che verranno finanziati a fondo perduto. A ciascun vincitore sarà affiancato un tutor che lo assisterà per tutta la durata della sua esperienza. Dal 1999, anno di esordio del bando, ad oggi sono 362 i percorsi finanziati, negli ambiti lavorativi più diversi in 62 Paesi del mondo.

BANDO DEL PROGETTO