Visite nella lingua dei segni al Parco di Brescia romana

0

Domenica 18 giugno alle 15.30, si terranno le visite in LIS presso Brixia, Parcoarcheologico di Brescia romana.

Le proposte della domenica si concludono con A porte aperte. Il Museo accessibile, la sezione comprende i servizi permanenti dedicati a tutte le persone con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva e a tutti coloro che, per motivi culturali, non hanno l’abitudine a frequentare il museo. Questa settimana, nell’ottica di continuare ad ampliare l’offerta di questi speciali percorsi, s’inaugura domenica la nuova visita in LIS, NELLA LINGUA DEI SEGNI, a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana.

Le visite tematiche, che sono dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.

L’ingresso al museo è gratuito mentre il servizio di guida ha un costo agevolato € 3,00 cad. Prenotazioni presso il CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834, santagiulia@bresciamusei.com

Lascia un commento