Sondrio, in Confartigianato consigli anti-truffa ai pensionati

0

Giovedì 22 giugno alle 10,30 nella sala convegni “A. Succetti” della Confartigianato di Sondrio si terrà la conferenza “La prevenzione contro le truffe agli anziani”, L’iniziativa, aperta al pubblico, rientra nell’ambito degli eventi individuati dalla prefettura nel “Comitato di coordinamento per la prevenzione delle truffe” provinciale. La Confartigianato di Sondrio e il suo Gruppo Anziani e Pensionati sono stati chiamati a svolgere il ruolo di segreteria organizzativa e parteciperà all’incontro presentando il vademecum predisposto dall’Anap nazionale.

L’evento sarà aperto dal prefetto di Sondrio Giuseppe Mario Scalia. Poi la presentazione di due vademecum, uno predisposto dall’Associazione Bancaria Italiana e un altro dell’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati. Entrambi contengono utili consigli per evitare agli anziani e ai pensionati di cadere nella trappola dei molti, troppi male intenzionati che frequentano la provincia. Sarà il presidente del gruppo Anap di Sondrio Mario Valetti Nemesio a presentare quello dell’Anap e ribadirà l’impegno verso un tema sempre più sentito anche dagli artigiani pensionati.

Dopo la presentazione, sono previsti gli interventi dei rappresentanti della Questura, del comando provinciale dei carabinieri e Guardia di Finanza. Informare per prevenire, è questo lo scopo dell’incontro. Informare gli anziani sulle varie modalità con le quali vengono attuate le truffe e i raggiri nei loro confronti, soprattutto se vivono soli e risiedono nelle grandi città. Informarli sulle accortezze da usare, in casa e fuori casa, per prevenire ogni attentato alla loro sicurezza personale. Informarli su come comportarsi nei casi di disagio o di difficoltà e comunque ogni volta che temono di essere in pericolo.

Alla conferenza saranno presenti i sindaci della Provincia e le associazioni e realtà che a diverso titolo si occupano degli anziani e dei pensionati. Lo scopo dell’incontro è ribadire la disponibilità delle forze dell’ordine per altri incontri sul territorio.

Lascia un commento