Berzo, strade allagate e disagi dopo maltempo

0

Mercoledì 14 giugno, un improvviso e breve maltempo ha causato danni e disagi nella zona della Valgrigna, in Valcamonica. L’abbondante pioggia caduta circa alle 19, ha fatto straripare il Vaso Re tra Bienno e Berzo Inferiore. L’acqua è così scesa fino al centro storico di Esine, allagando le strade, dove griglie e tombini non hanno resistito.

Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare cantine e garage allagati. Fatta defluire l’acqua, la situazione si è stabilizzata, ma sono emerse le polemiche per la gestione delle emergenze a Berzo Inferiore. Intanto, il sindaco Ruggero Bontempi ha dichiarato che molto è già stato fatto per evitare questi episodi, come abbassare il letto del fiume e deviando le acqua bianche verso il Grigna.

Per il primo cittadino, la situazione si è ripresentata a causa di ciò che Provincia e Regione e comuni vicini non hanno fatto. Nei prossimi giorni è previsto un vertice per discutere in merito alle soluzioni da adottare.

Lascia un commento