Sarezzo, bambina ingoia una batteria. Portata in ospedale

0

Stamattina intorno alle 11 l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa di Gardone Valtrompia sono dovute intervenire in via XXV Aprile a Sarezzo. Una bambina pakistana di solo 1 anno, infatti, scappando dai controlli dei genitori, ha ingoiato una piccola batteria.

Quando i familiari se ne sono accorti, ormai tardivamente, non hanno potuto fare altro che chiamare i soccorsi e nel frattempo hanno raggiunto l’auto parcheggiata nel piazzale di via Antonini, davanti al palazzo, per cercare di andare in ospedale.

Ma prima hanno atteso i sanitari che hanno rianimato la piccola. Poi l’hanno condotta al Pediatrico dell’ospedale Civile di Brescia. Le condizioni della bambina non sarebbero preoccupanti.

Lascia un commento